Avellino. Quarantenne napoletano senza fissa dimora muore per il freddo

Viveva con l’elemosina nei pressi del Mercatone, dove è stato rinvenuto morto. Altri due senza tetto sono stati presi in cura dalla Polizia Municipale di Avellino. Per il napoletano di 43 anni è stato troppo tardi. Morto per il grande freddo di queste ore.

Lascia un commento