Genova. Ivoriano ucciso in corso Buenos Aires nel panificio Il Granaio

Brutale omicidio nel capoluogo ligure. Un panificatore albanese di 34 anni ha accoltellato a morte un lavorante ivoriano di 25 anni dopo un litigio per questioni di lavoro. La morte è avvenuta alle 5 in corso Buenos Aires nel panificio “Il granaio”.

Il panettiere ha confessato

Il titolare del panificio ha chiamato la Polizia ed è stato arrestato dopo l’interrogatorio. La dinamica dell’aggressione è stata ricostruita con il supporto della Scientifica. Per il dipendente non c’è stato nulla da fare nonostante il tempestivo intervento degli uomini del 118.

Lascia un commento