Catanzaro. Gambizzato a Lido il cinquantenne Francesco Di Bona

Francesco Di Bona è stato ferito alle gambe attinto da colpi di arma da fuoco esplosi da sicari. L’agguato è avvenuto davanti ad un supermercato nel quartiere Lido di Catanzaro.

L’uomo di 50 anni è stato condotto in ospedale. Non sarebbe in pericolo di vita. La vittima era stato coinvolta ne 2016 in un’inchiesta su un traffico di sostanze stupefacenti in alcuni centri del litorale jonico del Catanzarese.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento