Bari. Educatore aggredisce ragazzo affetto da sindrome di Down

E’ la denuncia sporta dalla madre alla Polizia. La signora avrebbe riferito che il 29 dicembre i familiari sarebbero stati contattati per prendere il ragazzo a seguito delle contusioni determinate da un urto contro un tavolo. La querelante sostiene che la contusione sia stata provocata da un educatore che avrebbe allontanato la sedia al figlio facendolo cadere.

Aggredito disabile

Il giovane che sarebbe stato aggredito è affetto da sindrome di Down. Sarebbe stato vittima dell’aggressione di un operatore di un centro socio-educativo-riabilitativo di Bari.

Lascia un commento