Pechino mette al bando l’avorio africano: buona notizia per gli elefanti

L’avorio del continente africano è molto ricercato in Cina, considerato un simbolo di ricchezza, pagato a 1100 dollari al kg.

Pechino mette al bando di tutte le attività commerciali e di trasformazione dell’avorio entro la fine del 2017. Si tratta di una decisione storica per il futuro degli elefanti africani.

Lascia un commento