Vladimir Putin ha deciso di non espellere i diplomatici Usa

E’ quanto fa sapere il Cremlino in una nota. La Russia si “riserva il diritto” di rispondere agli USA ma non intende scendere al livello di una “diplomazia irresponsabile”.

Il premier russo Dmitri Medvedev esprime rammarico per le sanzioni decretate dal presidente Barack Obama. “E ‘un peccato che l’amministrazione Obama, che ha iniziato il suo mandato con il ripristino della cooperazione con la Russia si stia concludendo con un’agonia anti-russa”, ha scritto Medvedev su Twitter.

Lascia un commento