Crema. Accertato un caso di meningite

Un cremasco di 43 anni è stato affidato al reparto di neurologia e trasferito d’urgenza all’ospedale di Cremona. Sei persone entrate a contatto con l’uomo, nel corso della permanenza nel padiglione di emergenza, sono stati sottoposti a vaccinazione.

In base agli esiti degli esami di laboratorio, la forma di cui è affetto non sarebbe di natura meningococcica.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento