Roma. Ostia in apprensione per Jasmine Pinna e Siria Chianella scomparse dal 26 dicembre

Jasmine Pinna e Siria Chianella sembrano scomparse nel nulla dalle 18 di Santo Stefano. Dopo aver salutato la zia, le sedicenni hanno preso un treno della Roma-Lido ad Acilia. Dovevano rientrare ad Ostia.

I loro cellulari sono spenti

Avevano con loro una piccola somma in denaro. Sul caso sono al lavoro i Carabinieri. Alla caserma di Ostia, i familiari hanno presentato denuncia di scomparsa. Jasmine e Siria sarebbero state viste nelle Marche stando ad alcune segnalazioni.

Lascia un commento