Morta a 50 anni Tiziana Negri dipendente della Banca di Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano

Portata via da un aneurisma a soli 50 anni. Tiziana Negri era a casa, durante la pausa pranzo, quando ha accusato un malore, è svenuta. E’ stata trasferita prima all’ospedale di Civitanova e poi a Torrette. La bancaria è stata sottoposta ad un intervento chirurgico e posta in stato di coma farmacologico indotto.

Tiziana Negri lavorava come dipendente della Banca di Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano dove aveva anche ricoperto il ruolo di preposto presso la filiale di Montelupone.

Lascia un commento