Chignolo Po. Trentenne sfregia il fidanzatino della figlia

Un litigio finito male tra un uomo di 37 anni di Chignolo Po nel Pavese e un ragazzino diciottenne fidanzatino della figlia. Il giovane non era gradito all’uomo. Nel corso della discussione l’adulto ha ferito il ragazzo al volto, alla guancia sinistra, con una coltellata.

Diciottenne in ospedale a Pavia

Il fidanzatino è stato trasportato d’urgenza al Policlinico San Matteo di Pavia, dove si trova ricoverato in attesa di un intervento molto delicato in sala operatoria. Il trentenne è stato denunciato per lesioni.

Lascia un commento