Mutui subprime. Deutsche Bank versa 7.2 miliardi al Dipartimento di Giustizia Usa

La cifra concordata corrisponde a poco più dei 14 miliardi di dollari temuti dal gruppo bancario tedesco. Deutsche Bank pagherà una sanzione di 3.1 miliardi di dollari e darà 4.1 miliardi a sostegno dei consumatori USA.

Mutui subprime

L’accordo è stato definito a 7.2 miliardi di dollari. In questo modo la Banca tedesca trova risolve con il Dipartimento di Giustizia USA la disputa sui mutui subprime.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento