Milano. Riqualificate le aiuole di piazza della Scala

Gli interventi sono stati realizzati a cura dello sponsor Irritec. Intorno al monumento di Leonardo da Vinci sono state piantate le rose speciali di varietà “Susan Daniel”; i fiori prendono il nome dal celebre soprano inglese che nel 2006 aveva voluto rendere omaggio alla città e al suo teatro donando alla piazza 100 piante a lei dedicate.

Le rose sono state scelte dall’ibridatore Harkness, arrivano dal vivaio di Hitchin a nord di Londra, unico al mondo a coltivarle. Il ricavato della vendita delle rose andrà alla fondazione Little Angel Theatre di Londra.

Il roseto di colore albicocca chiaro verrà alimentato dall’impianto di irrigazione a goccia automatico, che garantisce la massima efficienza per evitare lo spreco di risorse ambientali. Le 4 aiuole laterali sono tornate verdi grazie alla posa di un morbido manto erboso. Per proteggerle e scoraggiarne il calpestamento, sui tre lati dei parterre non protetti dalla ringhiera di ferro, sono state posizionate delle piccole siepi di Prunus Lauro Cerasus della varietà ‘Otto luyken’.

Lascia un commento