Berlino. Ipotesi choc: attentatore in fuga. Il fermato non sarebbe il terrorista

Il fermato nega in relazione alla strage nel mercatino di Natale a Berlino. Il presunto attentatore avrebbe lasciato il tir dopo l’attacco fuggendo in direzione est. È stato però individuato e inseguito da alcuni testimoni che hanno avvertito la Polizia. L’uomo ha attraversato il Tiergarten ed è stato fermato dalla Polizia all’altezza della Colonna della vittoria.

La Polizia di Berlino ritiene che il pakistano arrestato non sia il guidatore del tir e che questi sia ancora “armato e a piede libero”.

Intanto si apprende che i dispersi ci sarebbe una cittadina italiana.

Lascia un commento