Kayseri. Attentato davanti all’università morti e feriti

Ancora un’autobomba in Turchia. La deflagrazione è avvenuta di fronte alla locale università. Gli attentatori hanno colpito un bus che trasportava soldati. La deflagrazione è avvenuta mentre il mezzo transitava accanto a un’auto, davanti all’università di Kayseri.

Morti e feriti: erano militari fuori servizio

Sono numerose le vittime e i feriti dell’attentato che ha colpito il bus sui cui viaggiavano soldati fuori servizio e civili.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento