Aleppo. Centinaia di feriti si spostano da est verso ovest

La guerra civile in Siria va avanti. Uno spiraglio si è aperto sul fronte umanitario ad Aleppo, città per metà controllata dal Governo e per la restante parte dai rivoltosi. I feriti in queste ore vengono evacuati da Aleppo est in mano ai ribelli verso la parte ovest in mano agli uomini di Assad.

L’evacuazione riguarda i civili su base volontaria e dovrebbe proseguire per 3 giorni.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento