-558 mila barili al giorno il prezzo del petrolio destinato a salire

Corsa alla risalita del costo del carburante alla pompa. E’ l’effetto dell’accordo siglato al vertice di Vienna tra le Nazioni Opec e non-Opec sui tagli alla produzione di petrolio per creare equilibrio sul mercato.

Taglio della produzione giornaliera

E’ stata concordato il taglio di 558 mila barili giornalieri. Lo ha comunicato il Ministro del Petrolio dell’Iraq, Jabbar Ali Hussein al Luaibi.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento