Oltre mille foreign fighter sono in Europa pronti a compiere attacchi

E’ l’allarme contenuto in un rapporto dell’Ue che verrà illustrato domani ai Ministri dell’Interno europei che si incontreranno a Bruxelles.

Cinque mila foreign fighter europei erano andati a combattere in Siria e in Iraq insieme al Califfato. Di questi più o meno 1500 sono rientrati in Europa e alcuni di loro potrebbero avere avuto istruzioni di compiere attacchi.

Lascia un commento