Messina. Scoperta una vasta area usata come discarica abusiva di rifiuti pericolosi

A Villafranca Tirrena, gli uomini del Nucleo Ambientale della Polizia Metropolitana di Messina, agli ordini del comandante Antonino Triolo, hanno portato a compimento un’operazione antinquinamento.

Blitz in contrada Brunaccini

E’ stata individuata un ampio terreno dove era stata realizzata una discarica abusiva per rifiuti pericolosi. Con l’ausilio dell’amministrazione comunale, proprietaria del terreno confiscato alla mafia, e con l’ausilio di una ditta specializzata, è stato bonificato il terreno ed il materiale rimosso è stato analizzato, identificato con il relativo codice C.E.R. (Catalogo Europeo dei Rifiuti) ed inserito negli appositi sacchi bianchi idonei alla raccolta ed al trasporto in discarica autorizzata.

Lascia un commento