Legge elettorale. Italia “appesa” fino al 24 gennaio: solo allora deciderà la Consulta

Si fa strada il Renzi bis. Sergio Mattarella non ha mai avuto dubbi (a quanto pare). Il Pd non ha una valida alternativa da spendere. E ora arriva anche la “burocrazia”. La Corte costituzionale ha stabilito per il 24 gennaio 2017 l’udienza per la discussione sulle eccezioni di costituzionalità sollevate sulla legge elettorale Italicum.

Lascia un commento