Crisi di Governo. Cesa scarica Alfano: il centrino si frantuma

Il centrosinistra si è frantumato con il voto referendario tra renziani e minoranza dem. Va peggio al centrino. Finisce l’esperienza di Ap. L’Udc prende le distanze dall’Ncd. Si sciolgono i gruppi e si registra la “ripresa di autonome presenze parlamentari”. Lo annunciano in una nota i parlamentari uddiccini insieme al segretario nazionale Lorenzo Cesa.

Il Nuovo Centrodestra si allinea ai fautori del voto subito. L’Udc preferisce la strada della prosecuzione della legislatura.

Lascia un commento