Castelcucco. Gino Menegazzo morto ad Isola Vicentina alla Stabila

Infortunio mortale ad Isola Vicentina nella sede del Gruppo Stabila Spa, in via Capiterlina, società del settore laterizi per muratura.

La dinamica

La vittima è l’autotrasportatore Gino Menegazzo, 78 anni di Castelcucco, travolto da un carrello operatore condotto da un uomo di 53 anni residente a Costabissara, che stava trasportando blocchi di mattoni, che dovevano essere caricati sul mezzo pesante. Menegazzo è morto sul colpo.

I sanitari del 118 hanno solo potuto constatare il decesso.

Lascia un commento