Referendum. Piero Pelù denuncia: “la matita non è indelebile”

Altissima l’affluenza alle urne rilevata alle 12 per il referendum sulla riforma costituzionale. Si potrà votare fino alle 23. Immediatamente dopo avverrà lo spoglio. Alle ha votato oltre il 20% degli aventi diritto. Nella consultazione per la riforma del 2006 fu del 10,1%.

pelu

La denuncia di Piero Perù

Il caso della matita non indelebile viene sollevato anche da Pierò Pelù che ha fatto mettere a verbale l’anomalia e postato su Facebook la sua denuncia.

Lascia un commento