Referendum. Matteo Salvini canta vittoria e chiede le dimissioni di Matteo Renzi

Il leader della Lega Matteo Salvini prende la parola alle 23.10 e parla di “vittoria di popolo”. “Grazie per una grande partecipazione popolare”. “Renzi dovrebbe dimettersi nei prossimi minuti se fosse un paese normale”.

In contemporanea parlano dal Pd evocando “prudenza” e confermando che Matteo Renzi parlerà dopo mezzanotte. Martedì la riunione del partito e le dimissioni del Premier.

Il Premier dovrebbe presentarsi dimissionario sia dalla Presidenza del Consiglio che dalla segreteria dem.

Lascia un commento