Ravenna, distesi su un letto morto l’imprenditore Giuseppe Ostuni grave una ventenne albanese

Giuseppe Ostuni, pugliese di 54 anni è morto e una donna albanese di 25 anni che era con lui è ricoverata in gravi condizioni in seguito a quella che sembra essere un’intossicazione domestica da monossido di carbonio sprigionato da una caldaia. La tragedia è avvenuta nel quartiere Darsena.

La tragedia in un appartamento in via Trieste

Ad avvisare i soccorsi – intervenuti in un appartamento in via Trieste a Ravenna – è stata un operaio che attraverso una finestra, ha notato i 2 immobili, nella stessa posizione, per lungo tempo. L’allarme è stato dato da un operaio che lavora per l’uomo e che lo stava cercando.

Per l’imprenditore edile non c’è stato nulla da fare. La giovane straniera, invece, intossicata gravemente, è stata ricoverata all’ospedale Santa Maria delle Croci.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ravenna, distesi su un letto morto l’imprenditore Giuseppe Ostuni grave una ventenne albanese Ravenna, distesi su un letto morto l’imprenditore Giuseppe Ostuni grave una ventenne albanese ultima modifica: 2016-10-15T05:12:23+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento