“Awake”, l’ultimo lavoro discografico degli svizzeri Redeem

Nei giorni scorsi è uscito il Terzo album di questo trio svizzero che comprende 12 brani di energiche atmosfere che spaziano dal rock più alternativo al pop alla new ave anni ottanta. Una voce, quella di Stefano “Saint” Paolucci, è duttile e coinvolge e che ben si sposa con la buona tecnica musicale del gruppo, da segnalare in questo terzo album il prezioso apporto del bassista Alessio Piazza senza dimenticare l’ottimo Simon Steiner Un lavoro interessante mai scontato che attraverso testi diretti e realistici entrano subito “in circolo”. Apprezzabile, sotto ogni punto di vista fa ben sperare ed è un ottimo “consiglio per gli acquisti”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin