Il futuro della tecnologia mobile

Notizie e informazioni interessanti su il futuro della tecnologia mobile. Se pensavate che abbiamo raggiunto il massimo della tecnologia che i dispositivi mobile hanno da offrirci, vi sbagliate.

Display pieghevoli

L’evoluzione della tecnologia mobile

Negli anni ’80, moltissimi di noi trovavano molto fantasioso e futuristico l’utilizzo del Tricorder, il dispositivo per comunicare della mitica serie televisiva di quegli anni Star-Trek. Però, da allora, non solo i dispositivi mobile per comunicare a sportellino sono stati inventati, ma oggi, sono anche già passati di moda. L’evoluzione della tecnologia mobile si è evoluta fino a realizzare veri e propri PC mobile che sono in grado di eseguire anche applicazioni più o meno pesanti. Dagli anni ’80 ad oggi, l’evoluzione dei dispositivi mobile ha fatto passi da gigante, ma di certo, non ci fermeremo qui, anzi. Quello che ha contribuito alla loro evoluzione non è stato molto il voler comunicare meglio e più velocemente, per quello, bastavano le classiche funzioni di chiamata e di messaggeria SMS. Quello che ha fatto si che i dispositivi mobile hanno la tecnologia che conosciamo oggi è stato l’evoluzione del suo sistema operativo. Da un semplice sistema operativo dei primi smartphone che permettevano di utilizzare solo le funzioni più basilari, siamo arrivati a far girare perfino giochi complessi con le App. Oggi, siamo in grado di utilizzare il nostro telefono anche per funzioni che esulano dal normale utilizzo di un telefono. Possiamo fare moltissime cose grazie alle App, anche programmare e controllare dispositivi esterni come condizionatori, tapparelle, riscaldamento e luci nella nostra casa.

La tecnologia del futuro dei dispositivi mobile

La tecnologia sui dispositivi mobile è inarrestabile. Quello che ci dobbiamo aspettare dal futuro ha dell’incredibile, ma come detto prima, anche il Tricorder di Star-Trek ci sembrava una tecnologia incredibile. Samsung, è una nota casa produttrice di dispositivi mobile, è la prima casa che si sta occupando della realizzazione di dispositivi cellulari pieghevoli. Questa tecnologia è davvero impressionante. Si può piegare il proprio cellulare come un foglio di giornale. In tasca, sarà molto più comodo. Prende la forma mentre camminiamo e non saremo più scomodi abbassandoci per allacciarci una scarpa. A primo impatto, sapendo di questa notizia, viene da chiederci a cosa potrebbe esserci utile tale tecnologia. Sostanzialmente, oltre alla comodità di poterlo piegare e mettere in tasca, è il fatto che così si riesce ad andare oltre lo standard dei soliti 5 pollici. Immaginate uno smartphone da 14 pollici che si può piegare in più parti per poterlo mettere in tasca. Un 14 pollici non pieghevole, sarebbe veramente difficile se non impossibile poterlo mettere in tasca. L’altro motivo di questa tecnologia, è che anche se sembra che il display essendo pieghevole si romperà più facilmente, in realtà è l’esatto contrario. Questi display saranno più resistenti alla caduta accidentale, non di certo, alla piegatura forzata.

Prototipi

Della tecnologia sui display pieghevoli come detto prima, esistono già dei prototipi, non passeranno molti anni prima che ne vedremo qualcuno in commercio. Ma questa tecnologia non si limiterà ai soli dispositivi mobile. I display pieghevoli verranno implementati anche per tutti i dispositivi che hanno uno schermo. Basta pensare ad una TV da 52 pollici appesa a muro. Per toglierla, basterà arrotolarla come un tappeto. I primi modelli di smartphone con display pieghevole potrebbero già fare la loro prima apparizione a Gennaio 2017.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il futuro della tecnologia mobile Il futuro della tecnologia mobile ultima modifica: 2016-09-07T18:20:51+00:00 da Cesare Zumpano
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento