Coppa Italia Lega Pro Catania Akragas 2 a 0

Esordio del Catania Calcio al Massimino…una serata afosa accoglie la terza giornata della Coppa Italia Lega Pro 2016/17, in scena Catania Akragas.

Stadio decisamente vuoto…tutti in campo con foto iniziale di tutta la squadra, sottolineata dagli applausi del pubblico. Notiamo subito che il manto erboso del campo lascia a desiderare.

Ma veniamo all’incontro di questa domenica serale estiva. Sicuramente un buon allenamento per il Catania…ottimo individualismo.

Un primo tempo che si chiude a reti inviolate. Protagonisti solo i portieri, che hanno salvato la propria porta.

Ancora tanto gioco da parte delle due squadre, per il secondo tempo. Il mister Rigoli ha voluto mescolare le carte, come si evince anche dalla posizione di Calil e, al 52° si vedono i primi frutti. Calil porta in vantaggio la squadra etnea.

Al 79°, o meglio alle 22,10, spunta proprio dietro la curva Sud una splendida luna, è ancora rossa, sembra sorridere. Allo stesso minuto, l’arbitro Nicoletti, assegna un rigore al Catania che, Paolucci trasforma, portando il Catania a più 2.

Sugli spalti il tifo non è mancato, grazie alle due curve. L’incontro si chiude con il Catania che batte l’Akragas 2 a 0, questo permette, alla squadra etnea, non solo di proseguire il suo cammino nella Coppa Italia Lega Pro, ma dare una buona dose di ottimismo per un inizio del campionato.

 

9 su 10 da parte di 34 recensori Coppa Italia Lega Pro Catania Akragas 2 a 0 Coppa Italia Lega Pro Catania Akragas 2 a 0 ultima modifica: 2016-08-21T21:22:45+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento