Nashran, sette civili uccisi da una salva di razzi sparati dallo Yemen

Il bombardamento è avvenuto nella zona di frontiera di nel sud dell’Arabia Saudita. Tra le 7 vittime ci sono 4 sauditi e tre stranieri. Si tratta di una rappresaglia dei ribelli yemeniti sciiti Houthi, sostenuti dall’Iran, contro i raid della coalizione sunnita guidata da Riad. Sabato scorso 10 bambini uccisi a scuola.Ieri 11 morti e 19 feriti in un ospedale di Msf.

La guerra senza esclusione di colpi

In Yemen la situazione rimane instabile e le fazioni continuano a fronteggiarsi spalleggiate l’una dall’Arabia Saudita e l’altra dall’Iran. I sauditi in modo aperto sono in campo da mesi con una campagna di bombardamenti. La situazione nell’area mediorientale riamane fortemente instabile e sembra di essere su una polveriera pronta ad esplodere in qualsiasi momento. La Comunità internazionale tace e questo silenzio assordante non è un buon segnale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nashran, sette civili uccisi da una salva di razzi sparati dallo Yemen Nashran, sette civili uccisi da una salva di razzi sparati dallo Yemen ultima modifica: 2016-08-17T07:48:54+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento