Palermo, incendio nella sanitaria di corso del Mille morto Michelangelo Abbate

E’ morto da eroe. Ha perso la vita dopo aver salvato la moglie. Michelangelo Abbate, 77 anni, è deceduto per via dell’incendio divampato a Palermo, in corso del Mille, al civico 634. A fuoco la sua cartolibreria sanitaria Abbate e il primo piano di una palazzina a 2 piani.

Il rogo è divampato nella sanitaria

Michelangelo Abbate aveva appena aperto la sanitaria insieme al figlio. Forse per un corto circuito – provocato dai condizionatori – si è sviluppato l’incendio che si è propagato nel locale. In base alla prima ricostruzione di vigili del fuoco e polizia, il settantenne con il figlio avrebbe raggiunto da una scala interna l’appartamento per mettere in salvo la moglie ma poi è rimasto intrappolato nell’incendio che nel frattempo si era esteso.

Solo leggere bruciature alle mani per il figlio e la madre che hanno rifiutato il ricovero per rimanere sul posto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, incendio nella sanitaria di corso del Mille morto Michelangelo Abbate Palermo, incendio nella sanitaria di corso del Mille morto Michelangelo Abbate ultima modifica: 2016-08-06T12:30:31+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento