San Michele, incidente sulla Triestina morto senegalese residente a Oderzo

Ancora un sinistro mortale sulle strade del Veneto. Si è trattato di un frontale avvenuto lungo la Triestina ai confini tra San Michele al Tagliamento e Fossalta di Portogruaro in provincia di Venezia sulla strada per Bibione.

Ad avere la peggio il guidatore di una Peugeot 206

La vittima è un giovane senegalese residente a Oderzo. La Peugeot 206 ha impattato frontalmente con un furgone con targa austriaca sul quale viaggiavano 6 stranieri. Nel devastante scontro il furgone è finito nel fossato adiacente. Feriti tutti i passeggeri. Sul posto sono intervenuti Suem, Vigili del Fuoco e Carabinieri. Per l’automobilista senegalese, rimasto incastrato nell’abitacolo, non c’è stato nulla da fare. Saranno gli inquirenti a stabilite l’esatta dinamica dei fatti e attribuire le responsabilità ai conducenti dei due mezzi.

In particolare in queste ore di esodo estivo è più che mai necessario mettersi alla guida in condizioni ottimali sia personali che del veicolo ed essere molto prudenti alla guida.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin