Un uomo è stato colpito da un fulmine a Valbondione in valle Seriana

Si tratta del secondo caso in pochi giorni nelle montagne bergamasche. L’incidente è avvenuto lungo il sentiero che dal rifugio Curò porta al Barbellino.

La persona colpita sarebbe rimasta cosciente. Sul posto è intervenuto il Soccorso alpino con l’elisoccorso del 118 per prestare i primi soccorsi.

Sabato scorso un sedicenne di Zogno era stato a sua volta colpito da un fulmine a Sant’Antonio Abbandonato, località di Val Brembilla. Non era rimasto ferito gravemente.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin