L’Aula del Senato chiamata a decidere sul forzista Augusto Minzolini

Sono servite all’incirca due ore di Camera di Consiglio per decidere la revoca – a maggioranza – del mandato di parlamentare al senatore di Forza Italia.

Così si è, infatti, pronunciata la Giunta per le immunità di Palazzo Madama. Il destino politico di Augusto Minzolini ora passa dal voto dell’Aula del Senato.

Salvo “imprevisti” il giornalista è destinato a lasciare lo scranno in Parlamento dove siede nelle fila del partito di Silvio Berlusconi.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin