Gli australiani andranno alle urne il 2 luglio

L’Australia va alle elezioni anticipate. A darne comunicazione il primo ministro Malcolm Turnbull. Il premier ha informato che andrà dal governatore generale Peter Cosgrove prima della scadenza costituzionale della prossima settimana, per fissare ufficialmente la data del voto e dar il via alla campagna elettorale.

La coalizione di centrodestra di Turnbull è alla ricerca di un secondo mandato di tre anni.

Lascia un commento