Bergamo, incidente stradale morto Raffaele Biava, ex calciatore di Vibonese, Savona e Alessandria

Raffaele Biava, 29 anni, nato a Cenate Sotto e residente a Bergamo, è morto mentre rientrava a casa alla guida della sua Audi Q3. Nella zona di Milano, tra Marcallo Mesero e Arluno si è scontrato contro un camion, morendo dopo essere stato sbalzato fuori dal finestrino.

Raffaele Biava era un impiegato con la passione per il calcio, come il cugino Giuseppe Biava. Aveva militato nella Vibonese, nel Savona e nell’Alessandria. Aveva dovuto smettere per un infortunio.

Lascia un commento