Priolo Gargallo, arrestato catanese di 52 anni adescava minori extracomunitari per abusarne

La Polizia ha posto agli arresti domiciliari un uomo di 52 anni. Il catanese, secondo gli investigatori di Priolo Gargallo, in cambio di soldi avrebbe adescato minori extracomunitari per abusarne.

violenza

Il cinquantenne, sorpreso dopo le segnalazioni di alcuni operatori nei pressi del centro per minori stranieri non accompagnati “Freedom”, convinceva i ragazzini ad appartarsi con lui a bordo del suo furgone.

Lascia un commento