“Il 78% degli imprenditori ritiene che rispetto al passato l’avvio di una nuova impresa sia più complicato”

economiaA pesare sono: tasse, burocrazia, accesso al credito. Sono i motivi per i quali il “78% degli imprenditori ritiene che rispetto al passato l’avvio di una nuova impresa sia più complicato”.

Il dato emerge dal rapporto del Centro Studi Confindustria che analizza la percezione che si ha dall’esterno degli imprenditori. “Il 55% ha un giudizio positivo, per il 45% sono peggiorati negli ultimi anni”, riporta lo studio, confermando che va contrastato il sentimento antimpresa.

9 su 10 da parte di 34 recensori “Il 78% degli imprenditori ritiene che rispetto al passato l’avvio di una nuova impresa sia più complicato” “Il 78% degli imprenditori ritiene che rispetto al passato l’avvio di una nuova impresa sia più complicato” ultima modifica: 2016-04-09T07:03:47+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento