Venezuela nel caos, Maduro annuncia la chiusura del Parlamento

Aria di “dittatura” nel Paese sudamericano. Il presidente Maduro ha annunciato l’intenzione di chiudere il Parlamento, in mano all’opposizione, accorciando a soli 60 giorni il mandato dei deputati eletti a dicembre, che dovrebbero restare in carica fino al 2021 “per bloccare la strada al golpismo”.

Maduro

Il leader venezuelano ha posto il veto alla legge di amnistia dei prigionieri politici approvata dal Parlamento e ha annunciato che la invierà al Tribunale Supremo di Giustizia (Tsj) per farla dichiarare incostituzionale.

Lascia un commento