Pablo Lucio Vasquez uccise un dodicenne giustiziato in Texas

Eseguita la condanna a morte con iniezione letale. Il condannato è Pablo Lucio Vasquez, 38 anni, giudicato colpevole d’aver ucciso brutalmente nel 1998 un ragazzo di 12 anni.

La condanna è stata eseguita dopo che la Corte suprema ha respinto un appello dell’ultima ora. Si tratta della sesta esecuzione in Texas dall’inizio dell’anno, l’undicesima in tutti gli Usa.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento