Campione, trovato il corpo del sub russo disperso nel Garda

Il russo di 55 anni, da anni residente in Italia, si era immerso con un gruppo di sommozzatori, ma non era più riemerso. A lanciare l’allarme poco dopo le dieci erano stati i compagni di immersione.

Il cadavere è stato individuato a 80 metri di profondità. Il sub era stato dato per disperso a Campione, nel lago di Garda.

Lascia un commento