Bari, agguato a Carbonara ucciso Robert Gabriel Asan

Robert Gabriel Asan era da poco tornato in libertà. Il romeno di 30 anni è stato ucciso nel rione Carbonara con un colpo di pistola all’addome.

Secondo le prime ipotesi degli investigatori, l’omicidio non sarebbe maturato nell’ambito della criminalità.

Robert Gabriel Asan aveva precedenti penali per estorsione, percosse, rissa, minaccia, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Lascia un commento