Bologna, Tecnologie ICT e sviluppo sostenibile, politiche strumenti e opportunità

Dal quadro politico e programmatico europeo e regionale discendono opportunità e responsabilità del settore ICT (Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione) nella realizzazione di uno sviluppo sostenibile ambientale e sociale, che si sostanziano – da una parte – in strumenti di finanziamento e collaborazioni pubblico-private e – dall’altra – nella necessità di identificare metodologie di gestione dei processi di innovazione che consentano di interpretare al meglio il “mercato” delle soluzioni alle sfide ambientali e sociali.

E proprio il binomio ICT e sviluppo sostenibile è al centro dell’incontro che che si svolgerà giovedì 25 febbraio a Bologna (ore 14.30 Unioncamere Emilia-Romagna, viale Aldo Moro 62), destinato alle imprese del settore ICT ed a quanti – istituzioni, attori della ricerca ed innovazione, rappresentanti dei cittadini e consumatori – riconoscono nell’ICT un fattore abilitante dello sviluppo sostenibile ed una occasione per nuovi modelli di innovazione aperti e responsabili. Aprirà i lavori, tra gli altri, Benedetto Zacchiroli consigliere metropolitano delegato allo Sviluppo economico e sociale, politiche del lavoro, Semplificazione e Relazioni internazionali.

Le tecnologie ICT secondo l’Agenda Digitale Europea “ci aiuteranno ad affrontare le sfide che attendono la nostra società”, come l’invecchiamento della popolazione, i cambiamenti climatici, la riduzione dei consumi energetici, l’efficienza dei trasporti e la

mobilità, la salute, l’inclusione dei disabili. Le soluzioni ICT sono dunque viste come abilitanti lo sviluppo intelligente, sostenibile e inclusivo , che l’Unione Europea ha definito nella propria visione strategica Europa 2020.

La Strategia di Specializzazione Intelligente della Regione Emilia-Romagna, nell’individuare il proprio orientamento in relazione alle direttrici di cambiamento indicate dalla UE in Europa 2020, indica la sostenibilità dello sviluppo e l’affermazionedella società dell’informazione e della comunicazione come prioritarie (Priorità C).

Il ruolo e le potenzialità delle tecnologie digitali per la sostenibilità dello sviluppo sono anche al centro della Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna, discussa in questi mesi con le parti interessate ed incentrata sugli obiettivi chiave di una regione al 100% digitale, che presenti “zero differenze” tra luoghi, cittadini, imprese e città in forza di un “ecosistema digitale” adeguato per tutti.

L’evento fa parte di un ciclo europeo del network tematico R-ICT, co-finanziato dal programma europeo CIP ICT PSP ed operante la community ICT4Society voluta dalla DG CONNECT.

“ICT e sviluppo sostenibile: un binomio win win
Programmi e strumenti per la sua realizzazione”
Il programma della giornata

Ore 14.30 Registrazione dei partecipanti
Ore 15 Benvenuto ai partecipanti ed avvio lavori
Claudio Pasini, Segretario Generale Unione delle Camere di Commercio dell’Emilia-Romagna
Benedetto Zacchiroli, consigliere metropolitano delegato allo Sviluppo economico e sociale, politiche del lavoro, Semplificazione e Relazioni internazionali

Ore 15.20 Sviluppo sostenibile e settore ICT – politiche, strumenti, opportunità
L’Agenda Digitale e l’iniziativa ICT4Society – Sándor Szalai, Policy Officer, Commissione EU, DG CONNECT, Unit D4: Stakeholders
Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna – Dimitri Tartari, Coordinatore Agenda Digitale Emilia-Romagna
Servizi ICT territoriali di livello metropolitano – Fabrizio Boccola, Direttore Sistemi di Comunicazione e E-government della Città metropolitana di Bologna
Le opportunità regionali per le imprese ICT: finanziamenti, Rete Alta Tecnologia e Cluster Smart Communities – Lucia Mazzoni e Daniele Sangiorgi, Piattaforma ICT Rete Alta Tecnologia dell’Emilia-Romagna
H2020 per le aziende ICT responsabili: capire le opportunità UE per trarne benefici – Paolo Frosini, Resolvo Srl / Esperto Esterno R-ICT
La rete tematica R-ICT: conoscenze e strumenti per imprese responsabili – Giulia Bubbolini, CISE / Coordinatore R-ICT

Ore 18 Domande, testimonianze, dibattito

Ore 18.30 Aperitivo e networking

Per informazioni ed iscrizioni rict@ciseonweb.it

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, Tecnologie ICT e sviluppo sostenibile, politiche strumenti e opportunità Bologna, Tecnologie ICT e sviluppo sostenibile, politiche strumenti e opportunità ultima modifica: 2016-02-14T02:29:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento