Genova, riceve cartella esattoriale da 100 mila euro si lancia dal ponte di corso Europa

Ancora un dramma della crisi economica. Un imprenditore di 51 anni, disoccupato, si è ucciso dopo aver ricevuto una cartella esattoriale da 100 mila euro. L’uomo si è lanciato dal ponte di corso Europa ed è finito nel torrente Sturla a Genova. E’ morto sul colpo.

L’ex imprenditore, secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri, avrebbe accumulato il debito negli anni. Aveva provato a chiudere l’attività in crisi e ad aprirne di nuove, senza esito. Lascia la moglie e un figlio di 15 anni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, riceve cartella esattoriale da 100 mila euro si lancia dal ponte di corso Europa Genova, riceve cartella esattoriale da 100 mila euro si lancia dal ponte di corso Europa ultima modifica: 2016-02-02T02:11:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento