La Spezia, rapina alla Banca Regionale Europea clienti e impiegati in ostaggio

I banditi sono entrati in azione nella filiale dell’istituto bancario in via XXIV Maggio. Il bottino ammonta a 165 mila euro. Si sono vissuti momenti di paura per i 6 clienti e i 3 impiegati che sono stati chiusi all’interno dell’ufficio del direttore, mentre i banditi avviavano l’apertura temporizzata della cassaforte.

I malviventi sarebbero tre italiani con accento meridionale, i quali hanno minacciato clienti e personale simulando di avere pistole in tasca ma senza mai mostrarle. I tre hanno agito a volto coperto ed è probabile la presenza di un quarto uomo, all’esterno, a fare da palo e che ha agevolato la fuga.

La rapina alla banca è iniziata alle ore 15.30. Durante i 45 minuti dell’azione criminale una donna è svenuta. Sul posto sono intervenute tutte le forze di polizia che stanno visionando i filmati della banca per risalire ai rapinatori.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Spezia, rapina alla Banca Regionale Europea clienti e impiegati in ostaggio La Spezia, rapina alla Banca Regionale Europea clienti e impiegati in ostaggio ultima modifica: 2016-01-21T21:24:57+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento