Harry Potter, l’attore britannico Alan Rickman è morto a 69 anni

Alan Rickman, nato a Londra il 21 febbraio del ’46, era malato di cancro. Tra le sue interpretazioni più celebri il professor Piton della saga “Harry Potter”, acerrimo nemico del piccolo protagonista.

Tante interpretazioni al cinema, da “Ragione” e Sentimento di Ang Lee a “Sweeney Todd” di Tim Burton e in tv con “Rasputin – Il demone nero” vinse Emmy e Golden Globe.

Protagonista del West End londinese, premiato con i Tony per Le relazioni pericolose e Private Lives, è stato anche apprezzato regista con “L’ospite d’inverno”, “Le regole del caos”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Harry Potter, l’attore britannico Alan Rickman è morto a 69 anni Harry Potter, l’attore britannico Alan Rickman è morto a 69 anni ultima modifica: 2016-01-14T15:15:43+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento