Thiesi, petardo al collo di un gabbiano l’animale esplode in volo

Il volatile è stato afferrato e immobilizzato. Al suo collo è stato stretto un petardo poi acceso. Mentre la miccia si consuma l’uccello è stato liberato. Il tempo per lui di raggiungere il suo stormo e di esplodere in volo. Le forze dell’ordine sono alla ricerca dei colpevoli, ripresi in un video che sta facendo il giro della rete.

Il video è stato postato su Facebook da un cittadino sardo residente a Thiesi, in provincia Sassari e ha ottenuto migliaia di condivisioni in poco tempo, numerosi commenti di condanna, ma anche qualche like di compiacimento.

Qualcuno ha riconosciuto nelle immagini Tavolara e la costa della Gallura. Nei cinquanta secondi, però, non si vedono i volti dei pescatori-killer; si sentono solo le loro voci e le loro macabre risate.

9 su 10 da parte di 34 recensori Thiesi, petardo al collo di un gabbiano l’animale esplode in volo Thiesi, petardo al collo di un gabbiano l’animale esplode in volo ultima modifica: 2016-01-03T22:56:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento