Firenze, caldaia difettosa 7 persone ricoverate al Careggi

Ci sarebbe una intossicazione da monossido all’origine del ricovero all’ospedale di Careggi, a Firenze, di 7 persone. Tra loro anche una bambina di due anni e un ragazzo di 15 anni. Nessuno, secondo le prime informazioni, sarebbe grave.

La causa dell’intossicazione, ancora da confermare, potrebbe essere il cattivo funzionamento della caldaia. Le persone apparterrebbero allo stesso nucleo familiare.

Lascia un commento