Morta Natalie Cole figlia del mito del jazz Nat King

L’artista è morta a 65 anni in un ospedale di Los Angeles, negli Usa. La morte per arresto cardiaco dovuto a complicanze di un trapianto renale. Natalie Cole di recente aveva cancellato vari concerti per motivi di salute. Aveva anche l’epatatite C.

La musicista in passato era stata dipendente di varie droghe, inclusa l’eroina. Sposata tre volte, ha avuto un figlio.

Con l’album “Unforgettable, With Love”, Natalie Cole aveva venduto 14 milioni di copie e vinto 6 Grammy. Si dedicò a tener viva la legacy paterna.

Lascia un commento