Vicenza, a Campedello ci sarà piazzetta Giuseppe Milani

Vicenza avrà piazzetta Giuseppe Milani. Lo ha deciso la giunta comunale che intitolerà al vicentino Cav. Uff. Giuseppe Milani (Vicenza 1899 – 1980) la piccola area che si trova a Campedello, lunga 35 metri e larga 20, a cui si accede da viale Riviera Berica all’incrocio con via G. B. Bertolo.

È di proprietà comunale e sorge accanto ad un’area verde pubblica attrezzata con panchine. Piazzetta Milani è pavimentata, viene utilizzata come parcheggio ed è delimitata da un cordolo in cemento che corre lungo i lati est e sud. Sul lato ovest sorge il monumento ai Caduti di Campedello.

“L’intitolazione ci consente di onorare la figura di Giuseppe Milani e per questo ringrazio Luciano Parolin, componente della commissione toponomastica che ha patrocinato con passione l’intitolazione dello spazio precedentemente privo di denominazione, su proposta del Gruppo alpini di Campedello e con il sostegno della comunità – ha dichiarato il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci, presidente della commissione toponomastica comunale -. L’assegnazione del nome non ha avuto nessuna complicazione poiché nell’area non è stato necessario modificare indirizzi e numeri civici. Gli alpini, inoltre, si impegnano a curare la riqualificazione del monumento ai Caduti che si affaccia su questa piazzetta”.

Il Cav. Uff. Giuseppe Milani è stato un ragazzo del ’99, fante, partecipò alla Prima guerra mondiale, dirigente artigiano, animatore dell’associazionismo e volontariato locale, tutt’ora punto morale di riferimento dell’Unione delle associazioni di Campedello.

Fu anche uno dei 25 fondatori nel 1945 dell’Associazione artigiani della provincia di Vicenza che è la più importante d’Italia per numero di iscritti.

Ora la richiesta verrà indirizzata al Prefetto di Vicenza per ottenere il nulla osta.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin