Gravellona Lomellina, incidente in moto morto Paolo Villa di 41 anni

Terribile impatto nel territorio comunale di Vigevano, al confine con Gravellona. Scontro tra una Honda RR1000 e una Renault Megane. Il motociclista è finito a molti metri di distanza, finendo nel fossato che corre parallelo alla Sp192, dall’altra parte della strada rispetto alla direzione di marcia. Paolo Villa, 41 anni di Gravellona Lomellina, è morto sul colpo.

Ferite due persone di 45 e 36 anni, che erano bordo della Renault Megane, finita fuoristrada in seguito allo schianto, andando quasi a travolgere il corpo del motociclista.

Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti gli agenti della Polizia locale di Vigevano, supportati da una pattuglia della Polstrada. Sembrerebbe che la moto, forse in fase di sorpasso, abbia urtato violentemente la parte posteriore dell’auto, che pare stesse svoltando a sinistra verso una stradina laterale. Paolo Villa è stato sbalzato nel fossato. Anche la Megane, in seguito all’impatto, è finita quasi nel canale d’irrigazione. Quando sul posto sono arrivati i soccorritori del 118, per il quarantenne non c’era purtroppo più nulla da fare.

Per uno dei due feriti è stato necessario il trasporto, con un’ambulanza della Croce Azzurra, all’ospedale civile di Vigevano. Le sue condizioni sarebbero gravi, per i traumi riportati nell’uscita di strada. Solo medicato sul posto, invece, il secondo ferito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gravellona Lomellina, incidente in moto morto Paolo Villa di 41 anni Gravellona Lomellina, incidente in moto morto Paolo Villa di 41 anni ultima modifica: 2015-11-30T10:33:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento