Novara, Rita Fossaceca uccisa mentre tentava di proteggere la madre assalita con un machete

E’ morta da eroe il medico di Novara, Rita Fossaceca, 51 anni, uccisa a Mjomboni, in Kenya. La dottoressa molisana è stata uccisa da un colpo di pistola mentre cercava di proteggere la madre, assalita con un machete durante una rapina, hanno spiegato da ForLife Onlus, l’associazione per la quale la donna collaborava.

Feriti altri tre italiani. Si tratta del padre della vittima e due infermiere. La dottoressa era a Mjomboni con i genitori e lo zio.

Lascia un commento